Perché è buono per il club?

Perché è buono per il club?

Per 13 round fino al traguardo, i “Gunners” sono rimasti indietro di 8 punti, anche dal 4 ° posto. Circa il sogno del campionato e completamente dimenticato nel mezzo dell’autunno. In effetti, l’unica e più reale possibilità di salvare la stagione è l’opportunità di vincere l’Europa League e quindi essere selezionati in Champions League, come ha fatto Man United lo scorso anno. E mentre gli “Arsenal” scaricano soldi per un uomo che non può nemmeno giocare in questo torneo!

Tuttavia, il trasferimento di Obama è ancora giustificato. Ed è per questo.

Innanzitutto, dopo la partenza di Sanchez (e, cosa meno importante per questa stagione, Walcott e Giraud), le persone avevano ancora bisogno di un attacco. Non come in difesa, dove le persone giocano a cui hanno partecipato cinque giocatori o 5 anni fa o sono diventati negli stessi 5 anni, ma Wenger ha una sua visione. Inoltre, può ben credere che con Obamaijanom possa entrare nella principale Coppa dei Campioni e attraverso la Premier League. In ogni caso, dato che l’Arsenal prevede di giocare molto in primavera e spesso, e il programma sarà stretto, la rotazione dovrà essere usata regolarmente.

In secondo luogo, Obama ha bisogno dell’Arsenal “puramente tatticamente. In avanti aveva già avuto il tempo di confrontarsi con Thierry Henry per il fatto che ha preso il leggendario numero 14, rilasciato dopo la partenza di Walcott. Tuttavia, molto di più nel modo di agire su Henri è come Alexander Lacazette, che nella prima parte della stagione stava soffrendo, giocando un centravanti puro. Oltre al fatto che con l’altezza di 175, è fisicamente difficile per lui fare questo in Premier League, così ha anche dovuto abbandonare la modalità preferita del gioco di Lione: l’attaccante ama attaccare dal fianco sinistro, spostandosi verso il centro. In generale, fai quello che era il pattino di Sanchez. Ora Lakazetta può essere spostata coraggiosamente a sinistra, e al centro ci sarà Obamaimeyang. Per tre stagioni della Bundesliga, in cui ha giocato un marcato attaccante (a Lewandowski ha giocato spesso nella posizione “Sanchez-Lacazette”), l’attaccante ha segnato 72 gol per il Borussia. Sapete quanti di loro sono stati colpiti dall’area di rigore? Esatto, 72.